Chi è online

 23 visitatori online

Letture consigliate

Banner


Le Testimonianze

Una delle testimonianze più antiche che racconta la formazione di un crop circles risale al 1678 "The Mowing Devil"; sul finire dell'agosto di quell'anno nei pressi di Hertfordshire (Inghilterra) apparvero in un campo di avena dei cerchi nel grano. A quel tempo considerarono il fenomeno come opera del demonio che "disdegnando di mietere in modo tradizionale, aveva falciato le piante in precisi cerchi sistemando ogni stelo con tale precisione che per un uomo ci sarebbe voluta tutta la vita per fare il lavoro che era stato portato a termine in una sola notte".

Una tavoletta risalente al medioevo riporterebbe la formazione di crop circles durante l'invocazione di un sacerdote Druida, quindi non dovrebbe sorprenderci una prossima scoperta di testimonianze datate prima di Cristo.

Tempo fa Ivan Ceci, un giornalista con la passione degli ufo, come a lui stesso piace definirsi, ha scritto sul suo blog un articolo sulle testimonianze del passato che riguardano i cerchi nel grano.
Ecco cosa si legge nel suo articolo:

Il fenomeno dei cerchi nel grano è ben documentato anche prima degli anni '70

In particolare si ‘dimentica’ di citare forse il primo caso storicamente accertato di crop circle, datato 21 luglio 1880.
Si tratta di un articolo contenuto nel volume n°22 (pp. 290-291) della rivista scientifica Nature pubblicata nel 1880.
L’articolo firmato dal biologo inglese John Rand Capron, contiene l’analisi di alcune strane formazioni circolari effettuata dallo stesso Capron la mattina del 21 luglio 1880 mentre visitava la fattoria di un suo vicino nella contea del Surrey. Riporto di seguito, e commento, il testo originale dell’articolo che ho potuto visionare personalmente presso la Biblioteca Nazionale di Roma:02-07-2010

“The storms about this part of Surrey have been lately local and violent, and the effects produced in some instances curious.
Visiting a neighbour’s farm on Wednesday evening (21st), we found a field of standing wheat considerably knocked about, not as an entirety, but in patches forming, as viewed from a distance, circular spots. Examined more closely, these all presented much the same character, viz., a few standing stalks as a center, some prostrate stalks with their heads arranged pretty evenly in a direction forming a circle round the center, and outside these a circular wall of stalks which had not suffered.”

Ci troviamo nel Surrey, dopo una notte di tempesta, in un campo di grano.
Capron nota subito i seguenti particolari:

1) il grano è abbattuto (knocked about)
2) lo schema della formazione include più di un cerchio (circular spots) dalle dimensioni piuttosto grandi (as viewed from distance).
Capron a questo punto si avvicina e nota alcune caratteristiche comuni a tutti i cerchi:

3) alcune spighe non piegate al centro del cerchio.
4) nella parte centrale della formazione le spighe sono piegate uniformemente (pretty evenly) mantenedo una direzione costante intorno al centro.
5) sul perimetro del cerchio è presente un ‘muro’ (wall) di spighe ritte e non piegate

Tutte queste caratteristiche sono tipiche dei moderni cerchi nel grano.

Il Diavolo mietitoreCapron prosegue poi l’articolo informando l’editore della rivista che ha allegato un disegno con uno schema del più grande dei cerchi rinvenuti nel campo (purtroppo non pubblicato su Nature) e azzarda come ipotesi sulle cause di questo strano fenomeno, l’azione combinata di pioggia e vento che si erano riversati sulla zona la notte prima.
Ora noi sappiamo che alcune delle formazioni più grandi di cerchi nel grano che si sono verificate in questi ultimi anni, penso alla straordinaria formazione di Milk Hill del 2001 – 409 cerchi per 240 metri di diametro – sono comparse proprio dopo una notte di tempesta.
Trovo veramente incredibile questa testimonianza di Capron che, lo ricordo, era uno scienziato e agiva con quel metodo scientifico tanto caro al CICAP.
Ciò che però trovo ancora più incredibile è che ogni volta che si parla di Crop circles ci si dimentichi di questa testimonianza e si continui a dire che il fenomeno nasce negli anni ‘70.
Tra l’altro esistono altre testimonianze nel passato, come per esempio, il celebre Mowing Devil, un pamphlet inglese del 1678 dove  si racconta la storia di un agricoltore dell’ Hartfordshire che una mattina trovò il suo campo di grano mietuto in un modo ” che avrebbe richiesto mesi per un uomo normale”.
Come frontespizio del pamphlet, l’immagine di un diavoletto che con una falce traccia due cerchi concentrici nel campo di grano.

 

Il Dott. Meaden descrive circa 100 cerchi scoperti prima del 1980; "Questi cerchi apparivano nei campi sin da quando ero bambino. Eravamo soliti giocare al loro interno, era divertente. Si ripresentavano quasi tutti gli anni. E improvvisamente si e' sollevata tutta questa attenzione nei loro confronti", rivelazione di un anziano signore ad Eltjo Haselhoff ed incontrato ad Avebury nel 1999.

Molto più di recente abbiamo testimonianze di piloti ed elicotteristi alquanto straordinarie: "In alcuni casi, sorvolando i crop la bussola del velivolo va fuori fase, segno di anomalie nel campo magnetico. I crop compaiono anche di giorno: voli su un campo e non vedi nulla. Torni dopo cinque minuti e trovi un nuovo crop."

Altri piloti hanno affermato di aver notato delle sfere luminose, di origine non identificata, sorvolare i campi e formare questi crop e qualcun altro, confermando questa testimonianza, l'arricchisce di particolari interessanti: "Queste sfere formano il crop e poi spariscono, i campi sono sorvolati in tempi successivi da queste sfere che aggiungono particolari alla figura già esistente."

 

Sondaggio

Per me i Cerchi nel Grano sono...
 

Web Links [external]

Cropcircles and More
Le mappe dei più famosi Cropcircles nel mondo.
Cropfiles
Sito italiano dedicato al fenomeno dei cerchi nel grano.
Cropcirclealbum
Una raccolta fotografica spettacolare.
"Cerchi" nel Grano & Misteri nel Mondo
Il punto di vista di Claudia
Crop Circle Connector
Resources and related information including an International crop circle database.
Libri sui cerchi
Il mistero dei cerchi nel grano, una selezione di libri documentati, aggiornati e ricchi di immagini.
Circlemakers
Home of England's crop circle makers. Making the world a more interesting place.
Banner

Usiamo i cookies, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Se prosegui nella navigazione acconsenti al loro utilizzo. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information